Hattila spedisce in tutto il mondo, anche nel tuo paese (Stati Uniti d'America) L'IVA e le spese di spedizione si regoleranno automaticamente in base all'indirizzo di consegna close

Archi da competizione per principianti

Più di ogni altra disciplina di tiro con l'arco, la competizione richiede l'uso di un'attrezzatura superiore. Il tipo di archi e gli accessori che possono essere utilizzati sono addirittura regolamentati. Se sei un principiante in questo campo, Hattila.com ha raccolto qui i migliori modelli di archi da competizione per principianti. Un'ampia selezione di modelli e accessori conformi alle norme che regolano le armi da competizione nel tiro con l'arco ti aspetta nel tuo negozio di tiro con l'arco online. Fai la tua scelta in tutta tranquillità!

Cosa sono gli archi da competizione?

Contrariamente all'arco da iniziazione, generalmente in legno, l'arco da competizione è più potente, ma anche più costoso. Inoltre, il suo maneggio richiede tecnica. Ma bisogna sapere che ci sono diversi tipi di archi da competizione:

  • L'arco da gara classico o ricurvo: è l'unico arco ammesso ai Giochi Olimpici. Lascia all'arciere molte possibilità in termini di regolazioni. Combinato con la padronanza della tecnica di tiro, migliora le prestazioni. È anche l'arco standard raccomandato dalla Federazione francese di tiro con l'arco.
  • L'arco composto: più potente e più preciso, è comunemente usato sui corsi a lunga distanza. Tuttavia, richiede precisione negli aggiustamenti e padronanza della tecnica. Secondo la disciplina praticata, può integrare vari accessori: stabilizzatore, mirino, freccia riposa, smorzatore, silenziatore, ecc.
  • Il barebow: questo arco tradizionale è dotato di un minimo di accessori, solo una freccia riposa, un berger button e un peso come stabilizzatore. A causa della sua struttura, la mira e l'estrazione sono le stesse di un arco da caccia, cioè regolando le dita secondo la distanza di tiro. Viene anche chiamato "barbowtage".

Esistono altri tipi di archi da competizione destinati ad altre attività, come il tiro ricreativo.

Come scegliere per un principiante del tiro da competizione?

Se ti stai chiedendo come scegliere un arco da gara per principianti, puoi farti consigliare dal tuo allenatore o dagli arcieri più esperti del tuo club. In particolare, dovresti considerare i seguenti criteri:

  • Il tuo livello di pratica: rifletti sul tuo attuale livello di pratica quando scegli il giusto arco da gara, o se un altro tipo di arco sarebbe più adeguato.
  • La vostra indipendenza: Gareggiare con un arco da competizione richiede non solo la padronanza della tecnica di tiro, ma anche una pratica frequente e punteggi regolari.
  • La padronanza dell'arco: Dovete essere in grado di fare tutti i piccoli compiti relativi all'attrezzo (montaggio, test di affilatura e manutenzione, misurazione dell'altezza del tutore, scelta delle frecce per allungo, piccole riparazioni, ecc.)
  • Il tuo budget: puoi comprare i kit all-in-one entry-level, medio o alto. Essi contengono un paio di riser, un bottone berger, flettenti, un mirino, uno stabilizzatore, una freccia riposa, una corda d'arco e una custodia. Sono archi evolutivi che possono seguire i vostri progressi. Ci sono anche i riser + flettenti, spesso più costosi e senza altri accessori. Anche in questo caso, bisogna scegliere il riser e gli flettenti con molta attenzione. Prezzo, materiale, forma, peso, rigidità e qualità tecnica ed estetica sono i fattori da considerare.

Se hai intenzione di gareggiare periodicamente, dovrai anche acquistare un arco più robusto. Che si tratti di archi da competizione per principianti o altro, archi da caccia, archi tradizionali, archi lunghi per la caccia, il tiro 3D, il tempo libero e così via, trovate tutto ciò di cui avete bisogno su Hattila.com.

Leggi tutto

Filtra per

Colore

Lateralizzazione

Marca

Potere

Disponibilità

Visualizzati 1-5 su 5 articoli