Hattila spedisce in tutto il mondo, anche nel tuo paese (Stati Uniti d'America) L'IVA e le spese di spedizione si regoleranno automaticamente in base all'indirizzo di consegna close
Nos Home
Categories : Archi

Accessori per il tiro con l'arco: le frecce

frecce multiple scagliate contro un bersaglio

Ma proprio come gli archi, ci sono anche molte varietà di frecce sul mercato. Una freccia di qualità realizzata con materiali di prima qualità sarà sempre migliore delle altre. Una freccia che non corrisponde al tuo arco volerà in giro e sicuramente influenzerà i tuoi tiri. Vuoi saperne di più su questo accessorio? In questo articolo, ci concentriamo sulle frecce.

Di cosa è fatta una freccia?

In generale, una freccia è composta da 4 elementi:

  • La asta: fatto di legno, alluminio o fibra di carbonio, è considerato il cuore della freccia. La lunghezza del tubo è determinata dalla lunghezza dell'arciere.
  • La punta: è un elemento di forma parabolica. Generalmente in acciaio, la punta è incollata ad un'estremità del tubo. Si trova di fronte alla coda. Può anche essere fatto di legno. La punta deve essere pesante per garantire la potenza della freccia ma abbastanza leggera per limitare il volo della freccia.
  • La cocca: è incollata all'altra estremità del tubo di fronte alla punta. Realizzata in plastica, la cocca permette di agganciare la freccia alla corda dell'arco.
  • Le piume: incollate al tubo, le piume assicurano la stabilità della freccia durante il suo volo. Impediscono e limitano l'oscillazione delle frecce. Le piume possono essere naturali o sintetiche. L'insieme di piume sulla freccia è chiamato "coda".

Quali sono i diversi tipi di frecce sul mercato?

Sul mercato, troverete frecce di legno, frecce di alluminio, frecce di carbonio e frecce di carbonio di alluminio.

Le frecce di legno sono fatte per gli archi tradizionali. Hanno il vantaggio di essere morbide, leggere e biodegradabili. Potreste personalizzare le vostre frecce di legno (inchiostro, vernice, ecc.) Tuttavia, va notato che le frecce di legno non raggiungono grandi distanze a meno che non si spari con grande potenza.

Le frecce in alluminio hanno un tubo relativamente pesante, flessibile e resistente. Sono per lo più utilizzati all'interno da arcieri che usano archi composti con alta potenza. Questo tipo di freccia è molto popolare per la sua durata e resistenza al calore e ai solventi. Questo rende facile sgrassare prima di incollare i pennini.

Le frecce in carbonio sono molto potenti e popolari, poiché il suo tubo combina leggerezza, velocità e flessibilità. È il tipo di freccia ideale per il tiro a lunga distanza. Le frecce in carbonio permettono ai principianti di evolvere facilmente e ai professionisti di affinare le loro tecniche. Sono anche molto apprezzati per la loro flessibilità e durata. Tuttavia, devono essere sostituiti immediatamente in caso di usura o anormalità, poiché la rottura può essere pericolosa.

Le frecce in carbonio alluminio sono ampiamente utilizzate dagli arcieri di tutto il mondo, poiché il tubo combina rigidità, buona velocità e alta durata. Grazie alla sua composizione, i vantaggi dell'alluminio e del carbonio compensano i difetti di questi due materiali. È quindi un tubo che guadagna in forza, ma perde un po' di velocità. Con il suo peso crescente, è necessario un minimo di potenza per sparare efficacemente a lunghe distanze.

Trovare la giusta lunghezza della freccia: come fare?

Indipendentemente dal tipo di arco, la lunghezza corretta di una freccia è la distanza dalla cocca alla fine del tubo. Non includere l'inserto e la punta in questa misura. Per fare questo, segnare la freccia almeno 2,5 cm davanti al punto di contatto della freccia sull'appoggio della freccia. La misura trovata è la lunghezza ideale della vostra freccia ed è il punto di taglio del tubo.

Come scegliere correttamente le tue frecce

Per scegliere correttamente le vostre frecce, bisogna considerare diversi punti:

  • la lunghezza della vostra asta: per determinarla, usate una freccia graduata. Poi mettiti in posizione di tiro. Poi, con l'aiuto di un'altra persona, traccia una linea sulla freccia di 2,5 cm davanti all'asse del bottone del pastore. La tua lunghezza di tiro è la distanza dal segno sulla freccia al fondo della cocca.
  • la potenza del tuo arco: potresti usare una scala per l'arco chiamata peson.
  • il tipo di arco che usi: per i longbow, scegli frecce di legno. Per gli archi ricurvi, si può tirare con frecce di alluminio o di legno. Per gli archi ricurvi, è meglio usare frecce in carbonio per il tiro all'aperto e frecce in alluminio per il tiro al chiuso. Per gli archi composti nel tiro al bersaglio, scegliete frecce in carbonio per il tiro all'aperto e frecce in alluminio di grande diametro per il tiro al chiuso. Se stai tirando con un arco compound per il tiro naturale o 3D, ti consigliamo di scegliere una freccia in carbonio con un diametro preferibilmente non troppo piccolo.
  • i diversi parametri: materiale, diametro, spessore del tubo.

Bisogna notare che la scelta della punta, dei pennini e della cocca dipenderà dalla disciplina praticata.

Dove comprare una freccia?

Non c'è niente di più rassicurante che comprare le tue frecce nel tuo solito negozio di tiro con l'arco. Ma si può anche ordinare online da negozi online o siti di vendita come Amazon, e-Bay, C discount, ecc.

Per quanto riguarda il prezzo delle frecce, i modelli destinati ai principianti si vendono a circa 4 euro ciascuno. D'altra parte, se volete rivolgervi a frecce di fascia alta in carbonio o alluminio, dovreste prevedere di spendere circa 15 euro a freccia.

È possibile personalizzare la tua freccia?

Sì, potete decorare e personalizzare le vostre frecce con creste o involucri speciali. Questo vi permetterà di distinguere le vostre frecce da quelle degli altri arcieri.