Hattila spedisce in tutto il mondo, anche nel tuo paese (Stati Uniti d'America) L'IVA e le spese di spedizione si regoleranno automaticamente in base all'indirizzo di consegna close
Nos Home
Categories : Archi

Come scegliere il spine di freccia?

scegli la tua spine di freccia

Ma come sceglierlo correttamente? Qual è il metodo giusto da usare per evitare di fare un errore? Per rispondere a queste domande, nel nostro argomento del giorno, parleremo degli elementi essenziali delle spine delle frecce.

Spine: cos'è?

Nella lista dei diversi parametri che definiscono le caratteristiche di una freccia oltre alla sua lunghezza, massa, ecc. c'è "il spine". Il spine è un valore numerico che è scritto su ogni asta. Corrisponde alla sua rigidità. Più alto è il valore di spine, più flessibile è l'albero. Nel caso opposto, più basso è il valore di spine, più rigido è l'albero.

Lo spine è un elemento molto importante nel tiro con l'arco, perché perché una freccia sia operativa, deve essere adattata alla potenza di un arco. Infatti, uno spine troppo debole, cioè troppo rigido, causerà una deviazione laterale delle frecce sul bersaglio.

Va notato che la gamma di spine è abbastanza grande. Per esempio, ci sono spine di 370, 400, 430, 470, 520, 570, 670, 780, 1000, 1100, 1200 e più. Su una freccia, l'indicazione 420 (per esempio) significa che il dorso è di 0,420 pollici.

Come scegliere correttamente il vostro spine?

Per scegliere correttamente el spine di freccia, devi prima determinare la potenza del tuo arco usando una scala. Poi, è anche importante che tu determini la tua allunghi usando una freccia graduata. Questi due punti saranno il vostro punto di partenza.

Dopo aver registrato queste informazioni, puoi usare le tabelle delle spine per scegliere el spine giusta per la potenza del tuo arco e la tua allunghi.

Cosa sono i grafici della spine?

Ecco alcuni esempi di grafici della spine:

  • Easton
  • Carbon express per frecce da competizione
  • Carbon express per frecce leggere
  • Skylon
  • Punta d'oro
  • Aurel

Come usare le tavole di spine?

Per utilizzare correttamente le tabelle di spine, è necessario iniziare scegliendo la gamma di potenza in base alla velocità dell'arco e alla lunghezza della freccia desiderata. Poi, quando si incrociano questi dati nella tabella, verrà presentata una selezione di spine adattate a diversi parametri tra cui:

  • Il peso della punta,
  • L'uso delle fasce,
  • Il tipo di piume utilizzate.

Si noti che è sempre preferibile iniziare con una freccia più rigida piuttosto che un le spineI nostri consigli per leggere il grafico della colonna vertebrale.

I nostri consigli per leggere il grafico di spine

Per leggere correttamente la tabella delle spine, vi consigliamo di arrotondare per difetto la vostra lunghezza di tiro al numero intero più vicino. Per esempio, se avete un rapporto d'aspetto di 29,7, è meglio rimanere nella casella 29 per evitare di avere un tubo troppo rigido.

Se la tua potenza è al limite di un'altra gamma, ti consigliamo di scegliere le spine della gamma inferiore solo se sei sicuro di non aumentare la tua potenza in seguito. Per esempio, se sei di 34,5 libbre e sei tra la gamma 30/34 e 35/39.

Un altro modo per determinare lo spine di freccia

Ecco un altro modo (modo tradizionale) per aiutarvi a determinare lo spine di freccia:

  • Posiziona la tua asta su due punti di appoggio distanti 71 cm o 28 pollici.
  • Appendere un peso di 880g, che corrisponde a 1,94 libbre, dal centro dell'albero.
  • Misurate la curvatura della canna come risultato del peso che avete appena applicato. La distanza verticale tra l'albero e l'orizzontale tracciata tra i due punti di appoggio espressa in 1/1000 di pollice corrisponde alla spine dorsale dell'albero.

In breve, dato che la freccia è un elemento importante nel tiro con l'arco, la scelta delle spine non deve essere fatta con leggerezza, poiché influenza direttamente i tuoi tiri. Pertanto, si raccomanda sempre di utilizzare la tabella per scegliere le spine giuste.