Hattila spedisce in tutto il mondo, anche nel tuo paese (Stati Uniti d'America) L'IVA e le spese di spedizione si regoleranno automaticamente in base all'indirizzo di consegna close
Nos Home
Categories : Archi

Come scegliere un arco lungo?

Quando si sceglie il proprio arco, ci sono diversi criteri da prendere in considerazione. Questi includono il tipo di tiro con l'arco che vuoi fare, le dimensioni, la potenza, ecc.

Per quanto riguarda l'arco lungo, dato che è un arco abbastanza basilare senza trucchi, il suo uso richiede una grande conoscenza dell'arma usata, così come nel tiro con l'arco. Questo è il motivo per cui il longbow è favorito dagli arcieri esperti che praticano il tiro istintivo e intuitivo.

Ci sono molti modelli di longbow disponibili sul mercato, ma bisogna comunque sapere quale scegliere.

Quanto costa un arco lungo

Il costo di un longbow dipende principalmente dalla marca, dai materiali scelti per la sua fabbricazione (legno, plastica, carbonio, fibra di vetro, Micarta, ecc.), dal modello (design, dimensioni e potenza). Tenendo quest'ultimo in mente, va notato che il longbow può essere disponibile in diversi modelli. Ci sono in particolare :

  • Arco lungo smontabile: come gli archi ricurvi, questo tipo di arco può essere smontato in uno o tre pezzi. Sono spesso fatti di diversi strati di legno e fibra di vetro.
  • Arco lungo ibrido: si tratta di archi lunghi con arti più larghi che non sempre curvano verso la loro punta. Infatti, i loro arti curvano dal riser e si appiattiscono verso la punta.
  • Il longbow moderno: questo tipo di longbow utilizza un design reflex/deflex per ottimizzare le sue prestazioni negli archi ricurvi.
  • Il longbow fatto a mano: si tratta di un arco fatto dai fabbricanti, ma anche di una produzione artigianale fatta da veri specialisti nella fabbricazione di archi. Questi costruttori di archi devono prendere in considerazione molti parametri per creare un oggetto unico. C'è per esempio la scelta della varietà di legno, il lavoro della forma, la dimensione e la potenza per l'arciere, ecc.

A seconda di questi criteri, i longbow possono essere trovati sul mercato in una fascia di prezzo che va da poco meno di 100 euro a 1000 euro.

Come sparare con l'arco lungo

Come detto sopra, il longbow è più focalizzato sul tiro istintivo o intuitivo. Per sapere come sparare/mirare con il vostro longbow, tutto quello che dovete fare è applicare un gesto.

    • Assumere una buona postura, ferma e ben ancorata al suolo;
    • TTenete la maniglia dell'arco, secondo la vostra posizione laterale;
    • Appoggia il tuo arco e posiziona la tacca della freccia sulla corda, il tubo sul poggia freccia. Se non ne hai uno, usa semplicemente la tua mano nell'impugnatura per fungere da poggia freccia;
    • Riporta l'arco davanti a te;
    • Mettete il vostro braccio (leggermente piegato) per aiutare a spingere mentre armate l'arco;
    • Allunga la corda fino a toccare la faccia;
    • Rimanendo in questa posizione, concentrati sull'obiettivo;
    • Lavorare sulla schiena;
    • E andare a letto.

Quando lo si guarda in questo modo, è molto simile al tiro con l'arco classico. Ma ciò che è veramente importante in questo esercizio è essere rigorosi nella tecnica. In effetti, è l'intento visivo e la ripetizione della tecnica che vi permetterà di essere coerenti nei vostri colpi.

Inoltre, è importante sapere che questo gesto è una tecnica come qualsiasi altra. Pertanto, ha sia vantaggi che svantaggi. Ciò che è veramente importante è sapere che il tiro con l'arco rimane un adattamento ad ogni arciere.

Miglior arco lungo

Il miglior arco lungo è ovviamente quello fatto di legno di tasso. Questo albero ha un durame che resiste alla compressione (è quindi posto nel ventre dell'arco) e un alburno che resiste all'estensione (una parte di esso viene quindi lasciata nella parte posteriore dell'arco). In questo modo, l'arco diventa più morbido (si rompe meno e permette una maggiore lunghezza), più potente e ha una maggiore portata. Oltre al legno di tasso, si possono trovare altri legni alternativi per la fabbricazione di longbow. Ci sono per esempio olmo, frassino, nocciolo, quercia, ecc.

Alcuni produttori optano per manici d'arco in legno esotico con rinforzi interni per una migliore rigidità e stabilità. Altri optano per gli arti in fibra di Gordon, con un nucleo centrale di frassino e lame esterne di olivo granulato, rinforzate con palette di Micarta.

Consiglio: come tutti gli archi di legno spesso, il longbow ha bisogno di essere rodato gradualmente per essere in grado di sopportare una lunga estrazione. Per fare questo, deve essere cerato regolarmente per proteggerlo dal sole, dalla pioggia e dagli insetti divoratori di legno.