Hattila spedisce in tutto il mondo, anche nel tuo paese (Stati Uniti d'America) L'IVA e le spese di spedizione si regoleranno automaticamente in base all'indirizzo di consegna close
Nos Home
Categories : Archi

Regole del tiro con l'arco Olimpico

Le regole del tiro con l'arco Olimpico

Il tiro con l'arco è uno degli sport più antichi in quanto si è sviluppato contemporaneamente alla civiltà umana. Infatti, l'arco era inizialmente considerato uno strumento di guerra e di caccia. Oggi, però, è diventato uno sport a tutti gli effetti che può essere praticato anche durante i Olimpico. Quindi quali sono le regole per il tiro con l'arco Olimpico? Per saperne di più, in questo articolo parleremo di come si svolge ogni competizione di tiro con l'arco ai Giochi Olimpici. Buona lettura.

La storia del tiro con l'arco Olimpico

I Olimpici sono un evento sportivo internazionale sotto l'autorità del CIO. Si svolge ogni quattro anni.

La comparsa del tiro con l'arco Olimpico è distribuita in due periodi. È apparso per la prima volta nel 1900 durante una competizione tenuta ai Giochi di Parigi. È stato poi contestato nel 1904, 1908 e 1920 e poi abbandonato dal programma per oltre 50 anni nel 1972 ai giochi di Monaco. Le regole del tiro con l'arco Olimpico sono state continuamente modificate dal 1972 per rendere la disciplina più attraente e facile da seguire. Questi cambiamenti includono l'introduzione dell'evento a squadre nel 1988, l'introduzione del sistema di duello a eliminazione diretta nel 1992, l'introduzione del sistema di set nel 2012 e l'introduzione dell'evento misto nel 2020.

Quali sono i principi principali del tiro con l'arco Olimpico?

Ai Olimpici, gli arcieri che competono nell'evento di tiro con l'arco devono usare solo archi convenzionali. Spareranno le loro frecce su bersagli posizionati a 70 metri di distanza sia per gli uomini che per le donne. Ogni arciere dovrà piazzare le sue frecce il più vicino possibile al centro per sconfiggere l'avversario. Misurando 122 cm di diametro, questi obiettivi hanno 10 anelli concentrici di uguali dimensioni che sono divisi in cinque colori:

  • Il colore giallo al centro segna 10 o 9 punti
  • Il colore rosso che segna 8 o 7 punti
  • Il colore blu che segna 6 o 5 punti
  • Il colore nero, che segna 4 o 3 punti

Come funzionerà l'evento individuale ai Giochi Olimpici?

64 arcieri gareggeranno nell'evento individuale di tiro con l'arco ai Giochi Olimpici. La competizione inizia sempre con il turno di qualificazione.

L'evento di qualificazione consisterà nel tirare 72 frecce in due turni di sei voli e sei frecce. La classifica dei 64 arcieri risulterà in una tabella che determinerà il posto di ogni atleta.

Poi gli arcieri passeranno attraverso il match di eliminazione. Durante questa fase, si sfideranno testa a testa e il perdente lascerà la competizione. Il vincitore passerà al turno successivo e la partita continuerà fino alla semifinale dove rimarranno solo 4 atleti e la finale dove rimarranno solo 2 atleti.

Gli ultimi due atleti si sfideranno nella finale per la medaglia d'oro. Gli altri due perdenti della semifinale lotteranno per la medaglia di bronzo.

Questo evento individuale si terrà in un sistema di set. Ogni atleta tirerà tre frecce di cui 20 secondi/frecce. I punteggi saranno poi sommati e l'atleta con il punteggio più alto nel set segnerà due punti set. Nel caso in cui entrambi i combattenti abbiano gli stessi punteggi, ognuno di loro otterrà un set point. Alla fine, l'atleta che segna sei set point vince la partita.

Per quanto riguarda l'ordine di tiro, l'atleta con il punteggio più alto deciderà chi sparerà per primo. E durante il set successivo, l'arciere che ha perso tirerà per primo. In caso di parità, si ritorna all'ordine del tiro iniziale. Dopo 5 set, se il punteggio è pari, ogni atleta tirerà una freccia in più. L'atleta con la freccia più vicina vincerà la partita.

Come funziona l'evento di squadra?

Per formare una squadra, ogni squadra sarà composta da tre atleti dello stesso paese, dello stesso sesso. A volte sono gli atleti che si sono classificati più in alto durante la qualificazione che gareggeranno nell'evento. Anche queste partite sono giocate secondo il sistema dei set. A differenza degli eventi individuali, ogni set è composto da sei frecce. La squadra con il miglior punteggio otterrà sempre i due set point. In caso di pareggio, ogni squadra avrà un set point. La squadra che vince tutti e cinque i set point vince la partita.

Durante la competizione a squadre, ogni squadra tira i suoi set in serie di tre frecce. In una squadra, ogni atleta deve sparare.

Per decidere quale squadra sparerà per prima, la procedura è la stessa dell'evento individuale. Nel caso in cui il punteggio sia in parità dopo 4 set, cioè 4-4, tutti gli atleti di ogni squadra tireranno una freccia in più. La squadra con la freccia più vicina al centro vince la partita.  Se le due frecce migliori sono alla stessa distanza allora contano e poi la terza.

E l'evento del doppio misto?

Oltre alla competizione a squadre, i giochi olimpici possono includere anche gare di doppio misto. Questo evento doveva fare la sua prima apparizione alle Olimpiadi di Tokyo 2020, ma è stato rinviato al 2021. Ogni squadra sarà composta da due atleti, un maschio e una femmina dello stesso paese. Questo evento sarà giocato in partite ad eliminazione singola in un sistema di set identico all'evento a squadre.

Quanti titoli olimpici saranno vinti dopo gli eventi di tiro con l'arco ai Giochi Olimpici?

5 titoli saranno vinti dopo gli eventi di tiro con l'arco, tra cui:

  • Gara individuale maschile
  • Gara individuale femminile
  • Gara a squadre maschile
  • Evento a squadre femminile
  • L'evento di doppio misto.