Hattila spedisce in tutto il mondo, anche nel tuo paese (Stati Uniti d'America) L'IVA e le spese di spedizione si regoleranno automaticamente in base all'indirizzo di consegna close
Nos Home
Categories : Archi

Tutto sul tiro con l'arco indoor

5 arcieri che fanno tiro con l'arco indoor

Tutti gli allenamenti e le competizioni si svolgono al chiuso, in un ambiente molto calmo e disciplinato. Ma come funziona il tiro con l'arco indoor? Quali sono le discipline da seguire? Per rispondere a tutte queste domande, in questo articolo parleremo di tutto quello che dovete sapere sul tiro con l'arco indoor. 

Discipline da seguire per il tiro con l'arco indoor

Le prime frecce di un nuovo membro del club di tiro con l'arco sono spesso sparate al chiuso. Ma per fare questo, ci sono delle discipline da seguire. 

Per il tiro con l'arco indoor, la distanza ufficiale è di 18 metri, anche se per alcuni club, la distanza è definita in base al livello degli arcieri. Infatti, possono sparare ad una distanza di 10 metri o 15 metri.

La misura obiettivo per la categoria junior è di 60 cm. Per le categorie cadetti, junior e adulti, la misura dell'obiettivo è di 40 cm.

Per il tiro con l'arco indoor, ci sono generalmente due tipi di targhe:

  • Le targhe da 40 cm con zone di marcatura da 1 a 10 punti
  • Trispots targhe con zone di marcatura da 6 a 10 punti.

L'essenziale da sapere sul tiro a segno

Per garantire la sicurezza di tutti, alcune condizioni sono richieste per la disposizione della sala di tiro

Il perimetro di sicurezza sarà delimitato dai muri perimetrali della sala con i vari spazi adiacenti. La superficie del poligono di tiro deve essere adattata e seguire le norme internazionali. 

Per la lunghezza, distinguiamo due spazi che sono :

  • La zona di libera circolazione dietro il campo di tiro: almeno 5 metri per un allenamento sicuro e 15 metri per un allenamento in situazione di competizione.
  • La zona del poligono di tiro, accessibile solo alle persone autorizzate. Può essere da 18 metri a 30 metri.

 Per quanto riguarda la larghezza, la larghezza dell'area di tiro deve essere di 7,5 metri per un set-up di 4 bersagli.

Va notato che queste misure sono valide per l'apprendimento, l'allenamento e anche le competizioni.

Gli elementi necessari per progettare un poligono di tiro adatto alla pratica

La progettazione del poligono di tiro deve essere conforme alle norme e alle regole di costruzione in vigore. 

  • Dimensioni: la lunghezza consigliata è di 35 metri, la larghezza consigliata è di 7,5 metri e l'altezza deve essere di almeno 3 metri.
  • Illuminazione: è obbligatorio avere un'illuminazione naturale per evitare l'abbagliamento sul bersaglio o sul campo di tiro. Si potrebbe anche usare l'illuminazione artificiale.
  • Riscaldamento: è molto utile per adattare la temperatura.
  • Acustica: per una buona trasmissione del suono in tutta la stanza.

Quale attrezzatura è necessaria per il tiro al chiuso?

Per una buona ricezione delle frecce, un bersaglio adatto a tutti i tipi di archi deve essere installato nella galleria di tiro. Si può quindi optare per un obiettivo fisso o un obiettivo mobile.

Per la sicurezza degli arcieri e per la loro protezione, è importante installare pannelli mobili per dividere gli spazi.

Come funziona una gara di tiro con l'arco al coperto?

Durante una gara di tiro con l'arco al coperto, gli arcieri tirano 20 raffiche di 3 frecce ciascuno, o 60 frecce contate. Alla fine del decimo volo, c'è una pausa prima di riprendere i voli successivi. Il punteggio massimo è di 600 punti.

Proprio come il tiro all'aperto, una competizione di tiro con l'arco al coperto può avere un round finale. Per determinare i finalisti, gli arcieri saranno classificati in base ai loro punti. Gli arcieri si incontreranno poi in un duello e il migliore vincerà il duello. Il perdente sarà eliminato e così via.

Va notato che un riscaldamento alla distanza è previsto prima dell'inizio delle riprese.